domenica 23 settembre 2012

Radiohead in Rome 22/09 | Godere senza stimolazione clitoridea




L'hanno fatta.
Arpeggi, la canzone di cui avevo messo il link nell'ultimo
post, l'hanno suonata.
Io ho pianto, perché attendevo questo momento da quasi
un anno e avevo paura di non riuscire ad esserci.
E per certe brutte notizie che ho saputo proprio ieri.
Le loro canzoni che mi accompagnano da anni,
tutti i giorni,
il mio lettore mp3, è un concentrato della loro discografia.
Momenti belli e brutti, città diverse, stessi viaggi in metro o bus,
ma sempre loro, nelle orecchie, in tutti i chakra.
E un'amica meravigliosa che ho cinto forte con un braccio,
perchè ce l'avevamo fatta, eravamo là.
E un ragazzo vicino a me, che non capiva perché piangessi 
mi ha promesso le sue foto con un sorriso.
Avevo gli occhi pieni di colori, acustica meravigliosa,
oggi non mi fischiano neanche le orecchie.
E loro, loro magnifici!
Il chitarrista Johnny che suona almeno altri diciotto strumenti;
ti suona pure la chitarra con l'archetto da violino o le monetine,
scoprendo sonorità nuove, che non sospettavi;



e l'altro chitarrista, Ed, che ti chiedi che cazzo ci fa lì,
poi lo vedi, bello come il sole, e tutto sommato non ti 
dispiace; poi lo senti cantare insieme a Thom e sei più convinto.

 

Giuro, ho pensato seriamente:
"I batteristi! Bisogna premiarli! Portatemeli qui che si 
meritano un pompino a testa!!!".
Colin, il bassista, la colonna invisibile, in fondo al 
palco, ma il suo strumento lo senti dentro le viscere.
E lui, Thom, il giovane fattone che si è trasformato
in uno dei quarantenni più sexy di sempre, che si dimena,
che canta, che accenna parole in italiano e che dedica
una canzone di argomento politico a Berlusconi:
The Daily Mail, che ha l'attacco al pianoforte di Thom,
di cui si sono sentite tutte le note, una per una, niente
pasticci. Lui è un perfezionista.
Lascio un video di ieri sera, come l'ha definita lui
"a very old song",
Planet Telex, che io ho sempre trovato molto sexy!!!
Tra l'altro non la suonavano da parecchio tempo e in questo
tour non l'avevano forse mai fatta.






E posso dire che c'ero, quando hanno suonato Paranoid Android
e noi a cantare con loro.



17 commenti:

John Andersson ha detto...

Grossa invidia.

UnLupoinToscana ha detto...

Quindi musica che penetra la mente ed anchela vagina (per esclusione visto che leggo non c'era il clitorideo). Bene bene.......

Sexybility ha detto...

John...non andrai a nessuna data?

Penetrava tutto, guarda. fino a ieri prima del concerto ero vergine dalle orecchie e ora no xD

John Andersson ha detto...

Mi piacerebbe. Volendo ce la farei ancora, credo. Ma 50 euri non credo di averli..

Sexybility ha detto...

sigh...maledetti soldi.

John Andersson ha detto...

Direi. A meno che non riesca ad imbucarmi in qualche modo. Ma immagino la sicurezza sarà alta.

ganfione ha detto...

domani. domani a bologna, ci sarò. aaahh sì sì. però non si canta ai concerti dei radiohead, dai.

Sexybility ha detto...

John, la sicurezza è alta come immagini...potresti metterti in un posto dove l'acustica permetta l'ascolto anche da lontano :)

Ganfione, come fai a non fargli il contro canto su paranoid android? O_o
Ed sorrideva, mentre cantavamo, un bel sorriso largo... :D

John Andersson ha detto...

Son d'accordo un po' con Ganfione.. proprio di Bologna, parlavo.. argh.

UnLupoinToscana ha detto...

ah...ma 'sta cosa del premio ai batteristi mi era sfuggita. Peccato aver smesso di studiare musica (ma dalle mie parti niente batteria, purtroppo). ........(maremma maiala)

Sexybility ha detto...

Beh, è un po' come mettere giù la macchina fotografica...difficile ;)
Fosse stato in Piazza Maggiore forse c'era più possibilità di sentirlo senza entrare...ma io non ce le vedo 20 mila persone in quella piazza...

Lupetto xD mi fai morire!

Who is? ha detto...

Sono contento che ti sia divertito. Hai visto una delle più grandi band del pianeta, secondo me la migliore della nostra generazione... roba che ai nostri figli diremo: "Eh, ai miei tempi c'erano i Radiohead!".

Sexybility ha detto...

SANTE PAROLE!!! Concordo su tutta la linea! Per me sono i migliori in circolazione!

Bad Hands ha detto...

l'ultimo grande gruppo pop... ma probabilmente li hai visti al canto del cigno perché si sono molto udueizzati...

Anonimo ha detto...

E io c'ero (Bo). Posso dirlo: che spettacolo! :)

Imp. Scon.

Kaiman ha detto...

La tromba me la fumo solitamente e premierei anche le battone, che dovrebbero essere le compagne dei batteristi.
Si loro sono bravi ma sono diventati troppo commerciali...Io comunque sono seduto su una batteria col cazzo straduro, metti che passi di qui riesco a ritirare il premio.

Sexybility ha detto...

Bad Hands, a quali album ti riferisci? Perché attualmente gli u2 mi fanno alquanto pena e non hanno davvero nulla a che vedere con loro...ascolta l'ultimo album e mi darai ragione ;)

Bravo Imp. Scon! :D

Kaiman...troppo commerciali loro? e allora i red hot, i coldplay e i muse cosa sono? hai ascoltato Feral? O_o