martedì 25 settembre 2012

L'amore piccante




L'amore deve essere piccante, altrimenti non vale.
A che servono quei rapporti senza quello spirito giocoso
che ti lascia sempre sulle spine.
Dove niente è scontato.
Un gioco a lieto fine è più rassicurante.
L'amore piccante non ti saluta mai senza un bacio.
Alla francese.
 Niente lingue a cozza morta, l'amore piccante
la usa tutta, la lingua.
Dappertutto.
L'amore piccante è quello che non ci puoi stare 
in orizzontale più di una ventina di minuti,
perché poi ti viene addosso, tanta è la sete di te;
è quello che non puoi passarci davanti 
in desabille, perché allunga un braccio e ti attira a sé,
senza perdere tempo.
E' quello che non può resistere più di tre giorni
senza passare almeno un'ora insieme a te,
con cui ogni momento, seppur fugace, è
un concentrato di conferme del suo desiderio
nei tuoi confronti, che va oltre il sesso, oltre il tuo corpo:
è la voglia di condividere tutto, e di creare
qualcosa con te, giorno per giorno, 
senza volerti mettere lacci al collo.
Niente lucchetti da adolescenti,
l'amore piccante gode se sei libero 
di amarlo.

7 commenti:

Contro ha detto...

La lingua a cozza morta è qualcosa di terrificante, anche semplicemente a immaginarsela

John Andersson ha detto...

L'attrazione é una bella cosa, sì.

Bad Hands ha detto...

quoto, straquoto e faccio mio!

*giugiu-chan* ha detto...

Verissimo e bellissimo.
(Sopretutto tra due donne)
Grande post ♥

Sexybility ha detto...

Grazie!!!! :D

Kaiman ha detto...

Fiero di essere un cane randagio ignorante, non conosco diverso tipo di amore da quello descritto da Te.

Sexybility ha detto...

:*