domenica 25 settembre 2011

Ma ditemi voi perché...


Certi uomini amano teneramente e sposano donne stupide.
Consapevoli della loro vacuità.
Sanno riconoscere le donne intelligenti e con le palle, eccome.
Ma amano teneramente, sposano e prendono per sceme le loro stupide mogli.
Mah.

8 commenti:

Insight ha detto...

Semplicità d'esercizio?
Bassi costi di gestione?
Immagino che con una donna così (tipo light) basti premere "invio" e questa esegue il programma mentre tu leggi il giornale.
Quell'altra è come una supercar, ti da immense soddisfazioni ma necessita di tutta la tua attenzione.
Buona giornata.

Alessandro-Merlino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Fidelio ha detto...

Certe donne amano teneramente e sposano uomini stupidi.
Consapevoli della loro vacuità.
Sanno riconoscere gli uomini stupidi e senza palle, eccome.
Ma amano teneramente, sposano e prendono per scemi i loro stupidi mariti.
Mah. ;-)

nonsòchecazzom'èpreso ha detto...

Ma non avrà a che vedere con i capelli? :)

Sexybility ha detto...

è vero Fidelio, può andare anche al contrario...e lì capirei il perché ancora meno. Ma penso che l'altro caso sia il più frequente, quello storico, direi.
Insight, credo che tu abbia colto in pieno. Ma allora, perché stare con una stupida? Non ci si annoia? E' semplice pigrizia? Bisogno di avere accanto qualcuno di inferiore o che non dia troppi problemi, che sia facile da tenere sott'occhio? Che non abbia ambizioni al livello lavorativo? Come cazzo si fa a passare la vita con un'oca che parla solo di smalti e cerette? O_o

fabrax ha detto...

ci sono le eccezioni

Marina Waterwitch Lucchese ha detto...

Perchè aumento la loro autostima, ladonna intelligene fa paura, e loro hanno bisogno di sentirsi potenti!

Sexybility ha detto...

brava Streghetta...Marina :D
è questa la risposta a mio avviso...perché per secoli, in molti paesi, gli uomini hanno tenuto le donne senza istruzione, senza la possibilità di amministrare denaro, senza poter scegliere cosa fare nella vita. Semplicemente perché, come dice Virginia Woolf, siamo state il loro specchio, quindi la nostra inferiorità li faceva sentire superiori, potenti. La donna intelligente è troppo difficile da gestire. =_='

Fabrax sì...per fortuna ci sono le eccezioni :D