giovedì 29 settembre 2011

"Quella sera mi trovai a riflettere sui padri...



o sulla loro mancanza. C'è che dice che il rapporto di una figlia col padre è il modello di tutti i suoi successivi rapporti con gli uomini. E' solo psicologia da quattro soldi o c'è qualcosa di vero? E se il modello è stato men che perfetto, questo sta per una vita di rapporti men che perfetti? Non potevo fare a meno di chiedermi: alla fine il modello di un padre quanto ti modella?" Carrie Bradshaw

8 commenti:

ispirazione ha detto...

Penso possa condizionarti per tutta la vita!

io.seriale ha detto...

Mi piace pensare che ogni persona prima o poi riesca a valutare con serenità e saggezza i propri rapporti con gli altri.. Indipendentemente dai rapporti che aveva con padre e madre.. Diversamente sarebbe seriamente preoccupante..

Waterwitch (Marina Lucchese) ha detto...

Nel mio caso proprio no anche perchè se no sareirovinata!

Sexybility ha detto...

Esatto...Ispirazione hai ragione, può condizionare per sempre, a meno che non si faccia un percorso che ci insegni a vedere perché siamo condizionati, fino a quando, come dice Io.seriale, riusciremo a vedere i rapporti con gli altri senza essere condizionati. Altrimenti saremmo rovinati, streghetta xD

Ma può essere un lungo percorso, quello fino alla consapevolezza. Se non si arriva a quella si brancolerà nel buio di rapporti irrisolti che si assomigliano tra loro, per i modi in cui sono falliti.

nonsòchecazzom'èpreso ha detto...

Sicuramente è il primo uomo con il quale si ha a che fare e che inciderà tanto sulla vita futura. Trattatelo con cura, è fragile anche lui.

Sexybility ha detto...

vero...da piccola ero fin troppo vulnerabile con lui, ora ho sempre la sensazione che potrei sgretolarlo con poco...ora sono più forte io, lui non lo è mai stato.

White Rose ha detto...

Io un padre non ce l'ho mai avuto, non in senso fisico , ma l'ho considerato sempre e solo il mio padre biologico. Non mi ha mai picchiato , non ha mai neanche lontanamente abusato di me in alcun modo, ma è stato solo un padre padrone che non mi ha mai dato affetto,vivo serenamente il rapporto con l'altro sesso, sia in termini di quotidianità che a livello sessuale. Se può influire ho avuto una madre che mi ha fatto anche da padre. L'unica cosa che forse potrebbe essere legata al mio rapporto con il mio padre biologico è che mi hanno sempre attratto gli uomini più grandi, anche se alla fine quello con cui sto stabilmente da tanto tempo ne ha solo pochi più di me.

Sexybility ha detto...

è incredibile quanto le nostre esperienze si somiglino, White Rose.