mercoledì 19 febbraio 2014

Del segaiolo




Ora correggetemi se sbaglio, vi prego.
Per la mia modesta esperienza, io sapevo che l'uomo
ha un'anatomia tale che lo rende più soggetto all'autoerotismo,
rispetto alla donna.
Parlo di ANATOMIA, non di desiderio sessuale,
in quello possiamo essere quasi simili, io credo.
Per la mia modesta esperienza io ho sempre pensato
che se due persone stanno insieme e si masturbano non 
c'è niente di male, specie se lo fanno insieme, ehm...

La masturbazione non è sempre una pratica sostitutiva,
può esistere insieme al rapporto di coppia.

Nessuno ci conosce bene come le nostre mani.

La masturbazione è un rapporto che si ha con se stessi,
non toglie nulla al partner, a meno di situazioni patologiche o di
problemi interni alla coppia. Sbaglio?

Banalmente, Wikipedia dice:

"Tuttavia quasi sempre in una coppia i componenti, pur avendo una diminuzione notevole della frequenza con cui praticano l'autoerotismo, non smettono mai di praticarlo, poiché questo consente loro di vivere una sessualità libera dai condizionamenti dati dalla coppia e di continuare a conoscere il proprio corpo, e, a differenza di quanto a volte si pensi, non vi è nulla di patologico o di anomalo in ciò. Oltretutto l'autoerotismo spesso sostituisce il rapporto sessuale in caso di momentanea lontananza del partner".

Nella sezione "Adulti", per la cronaca, non quella dell'adolescenza.

Ora, se io do metaforicamente del "segaiolo" a qualcuno,
ossia se insinuo che uno si masturba, mi spiegate cosa
c'è di offensivo?
Non ci masturbiamo forse tutti?
Cos'è quest'accezione negativa della masturbazione?
Non saranno vecchi retaggi della religione per caso?
Che instilla il senso di colpa e l'annullamento di sé dalla
notte dei tempi?
Chi l'ha detto che sei perfetto se non ti sporchi le mani
del tuo piacere? Perfetto è chi ne sa godere, invece, senza vergognarsi.

Correggetemi se sbaglio, grazie.

Ah, io comunque i segaioli li adoro,
specie quando sono altruisti e condividono certe belle cose
con chi le può apprezzare.

Ciao.

16 commenti:

Eva ha detto...

Hai perfettamente ragione, io la penso come te (e sono sicura di non essere l'unica).

ser ha detto...

è fare sesso con qualcuno che stimi veramente..;-)

ser ha detto...

Ah, io comunque i segaioli li adoro,
specie quando sono altruisti e condividono certe belle cose
con chi le può apprezzare.


CONDIVIDIAMO??ci sto..dove?' quando??

Sexybility ha detto...

Grazie Eva :D

Ser, intendevo il mio ragazzo :) hihihii!

magma ha detto...

Condivido in pieno la tua analisi. :)
Bel post, ciao!

Turi Messina ha detto...

Ho avuto una discussione simile con un'amica abbastanza di recente.

Spiegavo che la masturbazione non è affatto una pratica sstitutiva e che questa è più frequente nell'uomo per ragioni biologiche.

L'uomo non subisce un ciclo ormonale ma altalena continuamente la sua produzione (ormonale) in base alla frequenza con cui "espelle".

Tuttavia, la masturbazione condivisa all'interno di una coppia non è la stessa cosa della famosa "pugnetta solitaria".
Sono due cose diverse, hanno intenti diversi e danno sensazioni diverse.

La masturbazione, oltre ad essere piacevole ha anche molti benefici: previene in tumore alla prostata e se praticata con metodo migliora le prestazioni.

La masturbazione frequente intensifica il desiderio e permette alla persona di autoconoscersi sempre meglio, poiché col passare degli anni e dell'esperienza sessuale anche i gusti e i piccoli dettagli cambiano, tanto in termini di sensibilità tattile quanto in termini di elaborazione circostanziale.

Insomma, sono pienamente d'accordo con Sexybility, masturbatevi! Fatelo bene, studiate e studiatevi.

Per quanto riguarda invece la riflessione sui retaggi della morale religiosa ci sarebbe un'intero articolo da scrivere sull'argomento. E forse quando lo farò lo segnalerò alla nostra amata blogger! :)

Atrox78 ha detto...

... bhe... che dire è perfetto... con LL spesso ci masturtbavamo uno di fronte all'altro... alle volte anche mentre l'altro/a guardava e basta... se hai un rappporto di coppia sano credo avvenga spontaneamente... e sono un segaiolo professionista credo :P...

lupo ha detto...

W il "pippero" di... Elio

mariquita ha detto...

capita (quando ricordo di farlo) dopo aver terminato, di non lavarmi immediatamente le mani. Me ne rendo conto dopo, semplicemente dall'odore di fica

Sexybility ha detto...

Grazie Magma!
Turi, sei una fonte autorevole.
Atrox..siete perfetti!!!! come faccio a convincerlo a masturbarsi davanti a meeeeeeeeeee
Lupo, eh lo sai che adoro quella canzone!
Mariquita, come ti capisco!!!!!
mitica!
e odore buonissimo!

Atrox78 ha detto...

ti scrivo in privato.....e te lo dico come ha fatto LL

UnLupoinToscana ha detto...

Uh, parole sante e spermatiche, come piacciono a me. E comunque io sempre stato molto generoso e altruista. Doti innate e perfezionate nel tempo! (insieme ad un irrobustimento dell'avambraccio)

Inneres Auge ha detto...

la religione va debellata!

Unknown ha detto...

Il sesso è un surrogato della masturbazione. (cit CB)

Tonys ha detto...

Grande articolo, che condivido appieno!... e gran bel blog.

Sono Bluetonys di twitter ;)

Tonys ha detto...

Grande articolo, che condivido appieno!... e gran bel blog.

Sono Bluetonys di twitter ;)