sabato 13 aprile 2013

Pensavo fosse amore e invece era un ritardo

No, non nel senso del ciclo,
quello ce l'ho.
Intendevo piuttosto un ritardo
Nell'esprimere i propri sentimenti.
Ovvero parlavo degli ex che, dopo che
li hai lasciati, dopo che hai incontrato
qualcuno di cui sei molto innamorata
improvvisamente si svegliano.
'Ah, ma io sono innamoratissimo'.
Bene, mi fa piacere.
Ed esattamente, dove cazzo eri
quando ti chiedevo di dimostrarlo?
Ora il mio ex 'innamoratissimo' di me
si trova casa della sua ex a villeggiare.
In Svizzera.
Direi che mi è andata bene.
Ora non sto con un ritardo, ma con qualcuno che mi ama.
Adesso.


7 commenti:

Femmina Gaudente ha detto...

come non amarti. Io ti amo passatamente,presentemente e postumamente.
FG

Sexybility ha detto...

E qualunquemente ;)

Ps i love you too!

Inneres Auge ha detto...

le mie ex mi odiano tutte. Yu - uh!

John Barish ha detto...

L'importante è amare al momento giusto e riuscire a dimostrarlo proprio in quel momento...
dopo può essere troppo tardi..

Insight ha detto...

Carpe diem.

UnUomo.InCammino ha detto...

La persona giusta, nel posto giusto... al momento giusto!

electricblue ha detto...

Hei Sexy....

ma stì EX stanno sempre a "frantumare le ovaie"?????

Un bacio