domenica 5 giugno 2011

Parliamo di scroto...


Personalmente non me ne frega niente se un uomo ha lo scroto grande o piccolo. Certo, quando scopo mi piace sentire che sbatta ritmicamente in mezzo alle mie gambe, mi eccito ancora di più...e sono diversi gli uomini che mi hanno chiesto di toccarlo, leccarlo, eccetera. Dietro lo scroto, prima dell'ano, c'è forse il punto L.
Forse.
Visto che qualcuno ha letteralmente fatto un balzo quando ho delicatamente posato le mie dita in quel punto.
Solletico, paura, novità?
E voi, che ne pensate dello scroto?

7 commenti:

Waterwitch ha detto...

no anche a me non frega niente!
il perineo invece è soggettivo che a chi piace a chi non fa effetto e a chi da fastidio.

Titaniumx7 ha detto...

a me piace!

Monica ha detto...

anche a me piace..e ti dirò..impazziscono quando la mia lingua insiste su quel punto li..in fondo in fondo... Bacii

Sexybility ha detto...

è vero Waterwitch, è soggettivo ;)
proverò anch'io, Monica! :D

SquilibrioDeiSensi ha detto...

Aldo Busi ci ha scritto un libro..intitolato "il pachito"..in cui sostiene che quello è il vero punto orgasmico dell'uomo...molto + del pene e di tutto il resto.
in ogni caso anche secondo me è soggettivo.non a tutti piace..o forse non conoscono bene le sensazioni che può dare stimolare l'uretra..
buona giornata
ciao
SdS

Sexybility ha detto...

ciao! interessante quello che hai scritto! :D
sicuramente chi conosce certe zone del suo corpo è padrone in modo maggiore della propria sessualità, è più consapevole...e vive meglio il sesso, a mio parere. ma vecchi preconcetti possono a volte limitare queste consapevolezze :(

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.