venerdì 17 ottobre 2014

Manifesto contro l'angelo del focolare




"Angelo del focolare" è una contraddizione in termini,
da secoli al focolare ci stanno le streghe, 
quelle che conoscono antichi rimedi ed erbe del bosco.

Io non sono l'angelo del focolare, anche se mi piace cucinare,
lascio sfrigolare la cipolla a lungo,
ma non lavo vetri e non so quale detersivo
serva per questo o per quello.

Non so come si smacchiano i tessuti e stiro maluccio,
preferisco prenderlo in bocca.

Appena tornata a casa mi piace mangiare bene e scrivere,
non mi va di pensare alla lavatrice.

Non è l'ideale, ma sono fatta così.

8 commenti:

viaggiatoreimmaginario ha detto...

Cucinare e prenderlo in bocca bene penso siano fondamentali ;)

Per il resto di solito una soluzione si trova!

ser ha detto...

ahahahhahah..ok io posso stirare ;-)

UnLupoinToscana ha detto...

Occhio che però poi - inesorabile - ti arriva il commento tipo "però sai scopare". Il che non è poi qualcosa di particolarmente ardito, anzi.....

dario ha detto...

Mh.... non sarai l'angelo del focolare ma a me piaceresti tantissimo cosi'. Soprattutto la parte dove lo prendi in bocca :-)

Inneres Auge ha detto...

L'angelo del focolare era quello della propaganda fascista.

UIFPW08 ha detto...

..niente male..
Maurizio

Il Signor G ha detto...

Appero'......notevole!
Scusa,vorrei aggregare il tuo blog al mio blogroll,come faccio visto che non c'è il gadget per iscriversi?
Buona giornata.

Sexybility ha detto...

A quale gadget ti riferisci? ho aggiunto il modulo in alto, spero possa esserti d'aiuto :)