lunedì 25 luglio 2011

Forse avevo più voglia di fare sesso...

che non di parlarne.
Per questo sono sparita. Eh si, sono proprio infoiata ultimamente, desidero il mio uomo. Sempre.
Ieri non abbiamo fatto altro che litigare, poi di sera a letto cercava di toccarmi le tette e io gli ricacciavo dietro la mano, troppo incazzata per concepire qualsiasi pensiero erotico. Eppure non volevo che demordesse, volevo che continuasse a provarci, ma rimanevo bloccata nella mia incazzatura.
Perché per me, pur essendo normale che a volte non si faccia, se il sesso viene intaccato in qualsiasi modo, la relazione è alla frutta.
Se non ho voglia di scoparti ti lascerò a breve.
E non perché sono ninfomane ma perché il sesso è una delle cose più importanti in una relazione, punto.
Ad un tratto, nel buio, mi ha abbracciata da dietro, facendo scivolare la mano sulle mie mutandine blu.
Che tessuto è?
Seta.
Così le sue dita hanno preso a gironzolare vicino alla mia figa, leggere, eccitanti. Mi sono improvvisamente ripromessa di comprare solo mutande di seta. Non so cosa sia successo, all'improvviso ho desiderato da morire che continuasse, che non si lasciasse condizionare dal fatto che rimanevo immobile.
Poi però ho preso a muovermi anch'io, assecondando le sue dita, mai così gentili.
Ma lui ha un bagaglio troppo ingombrante con sé. Un matrimonio fallito, una ex invadente e invidiosa del fatto che stia con qualcun'altra, e delle ossessioni.
E' ossessionato dalle ossessioni.
E io che cosa devo fare? Devo prestare attenzione a quella parte di lui che si preoccupa di me, che mi vuole coinvolgere in tutti gli aspetti della sua vita, quella che "la cosa più importante è che tu sia tranquilla" e alle ore 00:00, dopo il lavoro "se vuoi ti vengo a prendere e dormi con me"; oppure devo preoccuparmi e temere quella ossessionata, quella fragile che mi fa i nervi a pezzi?
Ditelo voi perché io non lo so.

9 commenti:

The Cunnilinguist ha detto...

beh se lui ti piace, scopa bene e sa metterti a tuo agio e ti evita le rotture di cazzo dell'altra...perchè no?

Sexybility ha detto...

mi piace, sì. ha capito come mi piace essere scopata e io ho capito cosa piace a lui. non sempre riesce a evitarmi le rotture di cazzo dell'altra ma le ha già detto di non romperci le palle. Mi preoccupano di più le sue ossessioni, a volte sbarella di brutto e io non lo reggo. Anche perché sono parecchio sbarellata pure io ;)

The Cunnilinguist ha detto...

anche il mio ex Amore Segreto si trova nella tua situazione...beh non proprio così...ma sta con uno che "le fa sesso" ma che ogni tanto sclera...

sembra che uno normale in grado di scopare bene si sia estinto...ahahaha

Sexybility ha detto...

ahahahahah! e invece io l'ho conosciuto! usavamo i preservativi XL!!! ma era un po' troppo possessivo...quindi forse in definitiva hai ragione tu xD

The Cunnilinguist ha detto...

XL? Io potrei usarli come calzini :-)

io non sono uno psicopatico...ma suscito desiderio sessuale come una teiera.

fenicecherisorge ha detto...

stessa situazione e pure io nessuna risposta....
certo che sappiamo come complicarci la vita....

S. ha detto...

Se riesci a farle convivere nella tua realtà, preoccupati di/goditele entrambe. :)

fabrax ha detto...

alla fine avete fatto sesso?

Sexybility ha detto...

Cunnilinguist xD come calzini!!
Fai sesso come una teiera? O_o

Fenice, sì, ECCOME! piatta non la vorremmo mai! Troveremmo di che lamentarci comunque ;)

S...mi piacciono le tue parole, ci proverò ^_^

Fabrax, sì, quel giorno che abbiamo litigato come stanotte ;)